Yoga per gli occhi

Corso preventivo di salute degli occhi basato sulle conoscenze della tradizione yoga, della medicina ayurvedica e della naturopatia, integrato con le competenze di un ottico e di un optometrista.

 

Incontro introduttivo generale e di presentazione del corso
Domenica 24 marzo 2019  
Ore 17.30-19.30 presso il Centro Yoga Rasa, Corso XI Settembre, 163

 

Sforzi visivi imposti dagli strumenti tecnologici, stress psicofisico (inclusa la pessima qualità del sonno), cattiva alimentazione, inquinamento, respirazione inadeguata, tensioni psicosomatiche, posture del corpo errate: queste ed altre concause portano i nostri occhi a stati di tensione, affaticamento e all’aggravamento dei disturbi visivi.
È necessario accudire più consapevolmente i nostri occhi attraverso norme preventive di igiene visiva, di uno Yoga degli occhi che li protegga dalle difficoltà e dagli impegni moderni.

 

A chi si rivolge?
A tutti coloro che impegnano la vista quotidianamente in attività lavorative dove gli occhi sono particolarmente coinvolti (computer, etc.), musicisti, disegnatori e illustratori, per chi è obbligato a tempi prolungati di guida in automobile, a chi pratica sport dove l’acutezza visiva riveste un ruolo predominante (il tiro con l’arco o con le armi, gare di velocità). A studenti e bambini impegnati nello studio e a chiunque voglia conoscere una serie di semplici esercizi e norme salutari preventive, utili per mantenere lo stato di salute dell’apparato visivo.

 

PROGRAMMA GENERALE
Conoscenze fondamentali
- Come è fatto l’occhio? Conoscenze basilari di anatomia, di funzionalità e di percezione visiva
- Informazioni divulgative sulle più diffuse alterazioni visive
Yoga
- Una corretta postura è alla base di una sana visione: lo yoga permette di riequilibrare posture errate attraverso l’azione delle asana, completate da una giusta respirazione e da specifiche tecniche respiratorie.
- La tradizione dello yoga ha sempre riconosciuto un collegamento tra occhi, cervello e stati mentali, da qui numerosi gli esercizi specifici che porteranno notevoli benefici ai muscoli ottici, alla focale, rinforzeranno notevolmente, se ben eseguiti, tutto l’apparato visivo, ottimizzando la capacità di concentrazione e la resistenza alla fatica mentale e visiva.
- Gli occhi assorbono le tensioni della mente: l’utilizzo delle tecniche di rilassamento e di meditazione saranno fondamentali per modificare tensioni psicosomatiche, stress e insonnia che incidono sulla qualità e la funzionalità della nostra visione.
- Confronto con i metodi Bates e Agarwall
Ayurveda
L’ayurveda condivide pienamente la visione dello yoga dove vista, mente, emozioni e stili di vita non sono separabili.
- La salute degli occhi e le relative alterazioni in relazione con l’intero organismo, considerato come una entità psicosomatica.
- La conoscenza della propria tipologia costituzionale (prakriti), per orientare una corretta prevenzione dei disturbi visivi.
- La farmacognosia elaborata da questa antica medicina tradizionale, ci offre rimedi fitoterapici ancora attuali ed efficaci.

 

PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO
- Prevenzione visiva per conoscere le corrette condizioni di illuminazione e di ambientazione del luogo di studio e di lavoro 
- Sistemi digitali: principali problematiche
- Luce: colori e protezione dalla luce del sole
- Differenza tra vedere, guardare e osservare
Naturopatia
- Indicazioni di alimentazione e nutraceutica (per una scelta oculata di integratori di origine naturale)
- Ruolo delle metodiche di depurazione psicofisica (digiuno, fitoterapia, ecc.)
- Semplici suggerimenti tratti da sistemi naturali come la cromoterapia, l’idroterapia, l’aromaterapia, la floriterapia. 
- Ulteriori approfondimenti dallo yoga e dall’ayurveda.

Il corso non ha l’intento di offrire cure a stati patologici o proporre rimedi “miracolosi” (come spesso accade in corsi similari), ma di indicare norme di prevenzione consapevoli che proteggano gli occhi dagli sforzi degli impegni moderni

 

Conduzione
Maurizio Di Massimo
Insegnante di yoga e meditazione, naturopata, erborista, operatore yoga-ayurveda (Centro Yoga Rasa-Pesaro)
Chiara Stefanini
Laureata in storia orientale. Diplomata in ottica presso l’Istituto Zaccagnini (Bologna) e collaboratrice presso Ottica Sacher (Pesaro)
Luca Borraccini
Optometrista laureato presso l’Università degli Studi di Padova. Libero consulente (Fermo), collabora presso l’ottica No Name e con la Johnson & Johnson Vision Care - Italia.

 

Date del corso - primo livello
Giovedì 4 aprile, ore 20.15 - 21.30
Giovedì 11 aprile, ore 20.15 - 21.30
Giovedì 18 aprile, ore 20.15 - 21.30
Giovedì 2 maggio, ore 20.15 - 21.30

 

Quota di partecipazione
Quattro incontri di primo livello, euro 80; euro 70 per i soci del Centro Yoga Rasa.

 

Informazioni e iscrizioni
info@yogarasapesaro.it
Claudia Stefenelli 3495331979
Maurizio Di Massimo 320 944 9027

 

Articolo di Maurizio Di Massimo su Wall Street International. Interessante e approfondita visione intorno al tema dell'occhio e del vedere.