Il corpo dello yoga, corpo psicosomatico, energetico e alchemico

Un primo incontro per comprendere come l’azione profonda delle asana e delle metodiche yogiche non si limitano solo all’acquisizione della salute a livello fisico, ma permettono una maggiore consapevolezza della relazione tra corpo, mente ed emozioni.


Secondo la visione dello yoga l'essere umano è composto da diversi livelli di energia e coscienza, definiti corpi sottili: la pratica dello yoga permette di percepire nel corpo la relazione tra i vissuti psicosomatici e la componente energetica, attraverso la conoscenza dei chakra.
Per questo motivo il corpo, è concepito come il mezzo (athanor e fuoco alchemico), della trasformazione interiore.

 

Incontro introduttivo a libera partecipazione su iscrizione
Martedì 5 novembre 2019, ore 20.30 - 22.00
Centro Yoga Rasa Pesaro
A cura di Maurizio Di Massimo

 

L'incontro è introduttivo ad un corso di approfondimento che si svilupperà nei tre martedì successivi.
Programma del corso:

  • Psicosomatica occidentale e orientale a confronto.
  • Corpi energetici e anatomia sottile dell’essere umano.
  • Cosa è un chakra: azioni e correlazioni tra il piano corporeo e i diversi piani di coscienza.
  • I chakra come mappe di esplorazione dello sviluppo personale e influenza sulle terapie psicosomatiche moderne.
  • I chakra nei nostri vissuti quotidiani (stati emozionali, relazioni tra i funzionamenti degli organi, cicli della vita, relazioni interpersonali, etc.).

Date 2019
Martedì 12 novembre, ore 20.30 - 22.00
Martedì 19 novembre, ore 20.30 - 22.00
Martedì 26 novembre, ore 20.30 - 22.00

 

Incontri su isrizione
Quota di partecipazione
Euro 50 (tre incontri)