Yoga preparto

NASCERE CON LO YOGA

Posizioni, movimenti, respirazioni
Lo yoga rappresenta uno strumento efficace per la preparazione al parto, è una metodologia dolce dove numerose tecniche di azione sul corpo tramandate in questa antica disciplina si adattano perfettamente alla condizione della futura mamma: movimenti e posizioni delicate basate (secondo i principi fondamentali dello yoga) sulla coordinazione con il respiro e la consapevolezza. L’invito a tenere gli occhi chiusi e a rispettare le pause tra una azione e l’altra rafforzano questa fondamentale condizione di "sentirsi", di percezione, di osservazione di sé, tra l’altro già sensibilizzata dalla speciale condizione della gravidanza.
L’azione sul corpo, secondo la metodologia yoga, permette l’alleggerimento del carico sulla colonna vertebrale, il rafforzamento dei muscoli coinvolti nella gestazione e nel parto, una maggiore consapevolezza e padronanza sui ritmi del respiro.  

Ginnastica perineale
Alcune delle classiche tecniche dell’hatha yoga (senza farsi intimorire dalle ostiche terminologie sanscrite tipo moula bandha, asvini mudra, ecc.) sono le linee guida di quella che modernamente è definita ginnastica perineale, utilissima per la donna in preparazione, durante e post parto.

Meditazione e rilassamento
Secondo le conoscenze dello yoga il pensiero ha una forza, una consistenza ed una influenza anche sul piano materiale. Da questo presupposto viene dato ampio spazio al rilassamento e alla meditazione, così che la mente della mamma sia orientata e predisposta in maniera positiva, per allontanare ed equilibrare giustificabili ansie, timori e/o paure che accompagnano, generalmente, l’esperienza della gravidanza e del parto.                                  
Nel programma viene applicato un particolare rilassamento guidato definito yoga nidra: è uno stato di rilassamento profondo introduttivo a stati premeditativi. Si inizia dall’allentamento delle tensioni del corpo, alla gestione di un respiro profondo, ritmato e consapevole, per arrivare al rilassamento della mente combinato con visualizzazioni mirate e suggestioni positive e concilianti.
Yoga nidra

Inoltre verrà utilizzato uno strumento di biofeedback per approfondire e completare le tecniche di rilassamento e meditazione.
Biofeedback

Voce e suoni
Durante le sedute vengono applicate caratteristiche tecniche yogiche basate sulla ripetizione e/o l’ascolto di suoni e mantra (espressioni sonore che non hanno corrispondenze religiose o "esoteriche") ispirati anche dalla tradizione del nada-yoga (lo yoga del suono). Secondo moderne ricerche (vedi il sistema del dott. Tomatis) l’uso consapevole della voce della mamma durante la gravidanza (canti, ninne nanne, vocalizzazioni, comunicazione verbale, ecc.) determina una risonanza vibratoria importante sul benessere del nascituro - da qui anche l’invito alla partecipazione della presenza del papà.
Il programma viene integrato con ascolto di suoni della natura e consigli di ascolto musicale secondo semplici principi di musicoterapia.      

Ayurveda
Il programma viene completato con suggerimenti della saggezza millenaria dell’ayurveda, la più antica filosofia della salute: indicazioni e consigli alimentari, di fitoterapia casalinga, semplici norme di naturopatia, con particolare riguardo all’uso degli oli vegetali per il massaggio (addome, perineo, schiena) e orientati secondo la propria costituzione (prakriti).

Floriterapia
La floriterapia (efficace terapia vibrazionale derivante dagli estratti floreali) è di particolare aiuto per la sua azione sugli stati emozionali.
Per la sua azione - senza effetti collaterali - potrà essere di grande utilità pratica anche sul neonato (specialmente se l’arrivo su questo pianeta è stato impegnativo!), per gestire difficoltà per il sonno, nelle fasi di svezzamento, di relazione con altri fratelli o integrata ad altre metodologie note, per agire sullo stato della neo mamma (stanchezza, abbattimento, depressione post-parto, ansia).

Yoga post parto
Lo yoga continua ad essere di grande utilità anche nella fase postparto, con programmi mirati al riequilibrio psicofisico all’azione antistress e antiansia.

Il corso non è rivolto solo alle neo-mamme, ma particolarmente consigliato anche ai futuri papà.

MASSAGGIO INFANTILE  BABY YOGA  YOGA BAMBINI

____________________________________

INSEGNANTI

Maurizio Di Massimo

Claudia Stefenelli inizia lo studio e la pratica dello yoga nel 1998. Conduce corsi di hatha yoga tradizionale (Centro Yoga Rasa, Calcinelli e Fano). Dal 2006 collabora con il Centro Yoga Rasa di Pesaro. Operatrice di riflessologia plantare (scuola di naturopatia per operatore bionaturale del benessere - Bologna). Integra l’insegnamento con indicazioni di naturopatia yoga-ayurveda.