Yoga per gli occhi

Stili di vita moderni, abitudini imposte dagli schermi di computer, televisioni e altri strumenti tecnologici, stress psicofisico (inclusa la difficoltà con il sonno e le influenze psicosomatiche), cattiva alimentazione, inquinamento, cattiva respirazione, inconsapevolezza di una igiene visiva, tutto questo e altre concause portano i nostri occhi a stati di tensione, affaticamento e all’aggravamento dei disturbi visivi.
La metodologia proposta definita come "yoga per gli occhi” combina ed integra diverse metodologie: yoga, metodo Bates, metodo Agarwal, ayurveda, naturopatia, alimentazione naturale, integratori naturali, fitoterapia tradizionale ed ayurvedica, terapie naturali quali cromoterapia, floriterapia e idroterapia.

____________________________________

INSEGNANTE

Maurizio Di Massimo