Shat karma 2: introduzione ai principi base dell'ayurveda

Il Charak Samhita, antico testo di medicina Ayurvedica risalente al I° millennio A.C.,  definisce l’Ayurveda “la disciplina grazie alla quale è possibile distinguere modi di vita sani e felici da quelli malsani e infelici”. L’ayurveda nel trattare l’uomo si avvicina sia al corpo fisico sia a quello sottile, alla sua mente così come alla sua anima. La salute fisica diventa parte di una salute più complessiva ad essa legata indissolubilmente; l’equilibrio funzionale fisiologico non è che il riflesso di un equilibrio più profondo che riguarda l’intero essere. Da qui l’attenzione per la cura della malattia, compito dell’ambito medico, ma soprattutto per la prevenzione intesa come un sistema di vita, che contrasti naturalmente l’insorgere del disturbo.

Conduzione Maurizio Di Massimo 

Ore 15.30 - 19.30
Yoga Rasa - Centro yoga, ayurveda e meditazione
Iscrizione entro venerdì 4 aprile