Il corpo dello yoga: corpo psicosomatico, energetico e alchemico

Lo yoga permette di percepire nel corpo i vissuti psicosomatici e la componente energetica-sottile, scoperta attraverso la conoscenza delle nadi e dei chakra. Il corpo inoltre è concepito come un athanor (fuoco alchemico), luogo di trasformazione interiore.

Un primo incontro per comprendere l’azione profonda delle asana e delle metodiche yogiche, che non si limitano solo all’acquisizione della salute a livello fisico, ma permettono una estensione della consapevolezza verso altri “corpi”.

Secondo la visione dello yoga l'essere umano è composto da diversi livelli di energia e coscienza, definiti corpi sottili: la corretta comprensione di queste componenti energetiche fa luce sulla relazione tra corpo-mente, sui processi meditativi e sulle condizioni di una autentica salute olistica.

Incontro introduttivo a libera partecipazione
Domenica 14 aprile 2019, ore 17.00 - 19.00
Centro Yoga Rasa Pesaro
A cura di Maurizio Di Massimo